START UP DI IMPRESA

L’avvio di una start-up è decisamente un momento delicato perché presuppone un’analisi dettagliata delle specifiche di business e la configurazione di un nuovo impianto organizzativo. In alcuni casi (specialmente quando si parla di giovani e di nuove imprese) è possibile ottenere fondi regionali o europei da destinare alla società appena nata.

Esistono poi aziende che hanno già avviato, in passato, un’attività ma che hanno bisogno di alcuni processi di ristrutturazione aziendale con percorsi concreti di rilancio.

Che tu sia un aspirante imprenditore o abbia già un’attività consolidata, per avviare un piano di start e restart aziendale hai bisogno di un business plan completo che includa un’analisi di fattibilità, le tempistiche di realizzazione e i costi necessari per realizzare ciascuno step.

La gestione del passaggio generazionale

Un’altra situazione, tipica nel caso di imprese familiari, è la necessità di mettere in pratica il passaggio generazionale. Molto spesso, infatti, il soggetto individuato come “successore” si rivela poco esperto non riuscendo ad assicurare continuità di gestione e a salvaguardare il patrimonio familiare.

Il passaggio generazionale è una fase molto delicata nella vita di un’azienda e deve necessariamente essere pianificato per tempo.

Il nostro studio può offrire solide conoscenze e competenze nelle discipline economiche,  padronanza degli strumenti matematico-statistici, analisi delle problematiche proprie dei sistemi economici e delle aziende che ne costituiscono il tessuto. Conosciamo e comprendiamo gli andamenti delle principali variabili monetarie finanziarie ed i processi di intermediazione finanziaria e dei mercati dei capitali.

Mettiamo a disposizione le nostre conoscenze per valutare le scelte d’investimento e finanziamento, nonché le modalità attraverso cui esse si realizzano.